TECNICHE PER MIGLIORARE IL PICKING

Il ruolo della Supply Chain all'interno delle strategie competitive delle aziende è ormai chiaro: chi primeggia in questo ambito ha le maggiori possibilità di essere competitivo nel mercato globale. 

Leggi tutto

LA SIMULAZIONE DEL FLUSSO

UN GEMELLO DIGITALE

Tra gli strumenti di cui Simco dispone per svolgere la sua mission troviamo un’offerta di simulazione del flusso, detta anche gemello digitale. Dietro queste parole si cela la ricostruzione di uno o più processi in un ambiente totalmente digitalizzato per analizzarne i comportamenti facendo evolvere sia i parametri fisici che quelli temporali o addirittura umani, per analizzarne il risultato.

L’idea è semplice e si avvale delle tecnologie dell’intelligenza artificiale per realizzare il modello ed estrapolarne dei risultati finali visivi e numerici.

Leggi tutto

L’IMPORTANZA DEL RUOLO DEL METODISTA IN MAGAZZINO

La figura del Metodista, chiamato anche Ingegnere di processo logistico, non è così diffusa all’interno del magazzino, nonostante le attività ad esso ascrivibili siano spesso fondamentali per il corretto funzionamento degli impianti. Facciamo quindi luce su questa mansione, definendone innanzitutto ruolo e compiti.

Per Metodista si intende quella figura, all'interno dell’organigramma del personale di magazzino, che svolge le attività di controllo e ottimizzazione dello stock e delle operation in maniera continuativa e puntuale, in un’ottica di miglioramento continuo. In realtà spesso queste mansioni vengono coperte da altre figure professionali all'interno delle aziende, come ad esempio il responsabile di magazzino, i suoi vice o i capi reparto/area. Ovviamente queste figure svolgono principalmente altre attività, ad esempio quelle di pianificazione e coordinamento nel caso del Warehouse Manager, in aggiunta a quelle del Metodista, con il rischio quindi di trascurare quest’ultime, che solitamente hanno un minor grado urgenza.

Leggi tutto

IL MAGAZZINO AUTOMATICO, UN SISTEMA COMPLESSO: COME PROGETTARE, PIANIFICARE ED ESEGUIRE I TEST CHE PORTANO ALL'ACCETTAZIONE FINALE

I magazzini automatici, anche quelli più essenziali, sono indubbiamente sistemi complessi.

La loro complessità consiste nella numerosità dei componenti presenti nella fornitura, come ad esempio le macchine per lo stoccaggio / messa a dimora delle unità di carico (traslo-elevatori, shuttle, miniload etc.), i sistemi di convogliamento di testata (rulli / catene, nastri, navette, mono-rail etc.), i sorter di prestazioni elevate, le baie di prelievo con logica “merce all’uomo”, aree di prelievo attrezzate con “decision point” e strumenti di supporto al ptelievo, macchine speciali (de/palletizzatori, filmatrici, etichettatrici, formazione colli di spedizione, linee di chiusura colli), robot, fine-linea di controllo / confezionamento colli e si potrebbe continuare a lungo, senza ovviamente dimenticare elementi fondamentali come i vari software che governano strategie e tattiche per la pianificazione ed esecuzione delle missioni (secondo alcune delle diciture più diffuse: Warehouse Execution System – WES, Warehouse Management System – WMS, Automation Control System – ACS, System Control and Data Acquisition – SCADA etc.).

Leggi tutto

Simco Italia  Simcoconsulting.com  Simco France